chi siamo



L'associazione Comitato San Michele, è formata da una quindicina di volontari, che nel 2010 si sono associati e hanno preso in mano le redini dell’organizzazione della manifestazione curandone tutti gli aspetti logistici ed organizzativi.

La sagra di San Michele di Telve, nasce da un’idea di Silvano Berti, presidente dell’Oratorio di Telve, che nel 2003 ha l'intuito di organizzare delle degustazioni curate da alcune associazioni del paese e di unirle a delle mostre ed esposizioni di artisti locali.  Inizialmente solo alcuni portici del centro erano coinvolti, con gli anni e con l'avvento del Comitato che ha deciso di ampliare sempre più la festa, la manifestazione ha incluso gran parte del paese. Gli enti attualmente coinvolti nella realizzazione sono tutte le numerose associazioni del paese, molti sponsor e volontari, la Cassa Rurale Valsugana e Tesino , l'Azienda di promozione turistica Valsugana e il Comune di Telve. Questo è sicuramente il punto di forza su cui il Comitato punta ogni anno, perché solo attraverso una fattiva collaborazione di molti si riesce ad organizzare una sagra che conta più di 4000 visitatori all'anno. Lo scopo principale del Comitato è quello di dare lustro al nostro paese e di mantenere vivi e presenti nella memoria dei residenti e soprattutto dei turisti gli aspetti culturali e tradizionali legati alla nostra terra.  Il percorso di San Michele di Telve infatti risulta essere assolutamente originale rispetto alle offerte abituali del nostro territorio.  Non si tratta infatti di una delle tante sagra paesane, ma di una ricerca del passato, della tradizione, della cultura contadina, alla scoperta ed alla conoscenza delle nostre origini e degli antichi mestieri, per arrivare fino ai giorni nostri, dando il giusto risalto a quegli artisti di vario genere che ancora oggi utilizzano le mani ed esprimono la loro passione per l'arte attraverso i loro manufatti. Cultura, arte, tradizione, gastronomia, musica: questi sono gli aspetti che caratterizzano la nostra offerta!